Certificazione Unica 770 Condominio

Servizio On Line Elaborazione ed invio telematico Certificazione Unica e modello 770 Condominio

Tariffario del servizio:

  1. Certificazione Unica € 30,00 fino a tre percipienti
  2. Modello 770/2020: € 30,00

Per ogni ulteriore certificazione oltre la terza si richiede un compenso di € 10,00 per la certificazione unica ed € 10,00 per il modello 770.

Esempio: un Condominio paga in un determinato anno d’imposta N. 8 Fatture in cui è indicata la ritenuta di acconto, delle quali:

N. 2 pagate al fornitore per la manutenzione ascensore
N.2 pagate al giardiniere
N. 2 pagate all’elettricista
n. 2 pagate all’impresa di pulizie

Le certificazioni da elaborare sono 4, pertanto il compenso richiesto è:

euro 10 x 4 = 40,00 per la certificazione unica
euro 10x 4= 40,00 per il modello 770.

Servizio di Elaborazione ed invio telematico certificazione unica e modello 770 a livello nazionale:

Il Cliente può scegliere di inviare i documenti necessari ai fini dell’elaborazione della certificazione unica e del modello 770 secondo le seguenti modalità:

  1. in modalità telematica (via e-mail o cartella condivisa dropbox)
  2. portandoli fisicamente presso lo Studio.
  3. In alternativa al punto 2., è prevista la possibilità di ritiro della documentazione c/o lo Studio dell’amministratore, se situato entro 30 km dalla nostra sede operativa.

Documenti necessari ai fini del corretto svolgimento dell’incarico:

  1.  Copia certificazione del codice fiscale del condominio, ai fini della verifica dell’attuale rappresentante legale del condominio;
  2. Copia fatture pagate nell’anno d’imposta 2019
  3. contabile del bonifico di pagamento o in alternativa comunicazione data certa di pagamento delle fatture ai fini della corretta compilazione del modello 770;
  4. copia quietanza di pagamento ritenute fiscali.

Dopo aver inviato i documenti suddetti, il cliente non dovrà fare altro che attendere comodamente l’invio nella propria casella e-mail o cartella dropbox della copia delle certificazioni elaborate da inviare ai propri fornitori e la copia della dichiarazione dei sostituti d’imposta (770) da firmare e conservare.