Assistenza Fiscale Condominio

Assistenza fiscale condominio completa:

  1. Pagamento ritenute fiscali mediante addebito diretto sul conto corrente indicato dall’amministratore
  2. Elaborazione Certificazione Unica Lavoro Autonomo
  3. Elaborazione Dichiarazione dei Sostituti D’imposta
  4. Invio Telematico della Certificazione Unica Lavoro Autonomo
  5. Invio Telematico della Dichiarazione Dei Sostituti D’imposta (Modello 770)

Cosa deve fare l’amministratore/cliente? assistenza fiscale condominio

Deve solo inviare via e-mail la fattura pagata

Il mio Studio si occuperà del pagamento della ritenuta fiscale, della registrazione della stessa ed entro le scadenze stabilite dall’agenzia delle entrate provvederà all’elaborazione ed all’invio della certificazione unica lavoro autonomo e della dichiarazione dei sostituti d’imposta (modello 770). assistenza fiscale condominio

Successivamente allo svolgimento dell’incarico l’amministratore di condominio riceverà ricevuta telematica per il pagamento della ritenuta fiscale, nonché le ricevute di trasmissione della certificazione unica del modello 770.

Quanto costa il servizio di assistenza fiscale amministratore di condominio?

Si prevedono due tipi di tariffe:l

Tariffa Base 

La Tariffa Base è di € 99,00 (Non si applica IVA ai sensi della L.190/2014) per ogni condominio, fino a 10 condomini per ciascun amministratore, fino ad un massimo di 5 fornitori da certificare

Tariffa Variabile

Dal 6° fornitore da certificare si richiedono € 20,00 in aggiunta alla tariffa base per ogni fornitore. La tariffa di € 20,00 si intende per l’intero servizio ma viene applicata, per trasparenza, in base al numero di fornitori indicati nella certificazione unica.

Tuttavia se l’amministratore di condominio intende conferire l’incarico professionale di assistenza fiscale per un numero superiore di 10 condomini la tariffa base e la Tariffa variabile possono essere diminuite in base a specifico accordo scritto con il cliente

Il servizio di assistenza fiscale amministratore di condominio prevede anche la possibilità di richiedere servizi opzionali:

  1. Invio modello sintetico Certificazione Unica ai fornitori del condominio
  2. Elaborazione ed invio Comunicazione Spese per Ristrutturazione edilizia e Risparmio Energetico da inviare all’agenzia delle entrate entro 28 febbraio di ogni anno
  3. Invio ai condòmini della dichiarazione per detrazioni fiscali
  4. Elaborazione Quadro Ac da allegare al modello unico dell’amministratore

Per i servizi opzionali invito l’amministratore di condominio interessato a richiedere un preventivo specifico mediante il form contatti o scrivendo all’indirizzo e-mail consulenzafiscalef24@gmail.com o al tel 329/2188565